Casa Museo Lodovico Pogliaghi | Visitare il Museo
La Casa Museo Pogliaghi vi aspetta nei giorni di sabato, domenica e in tutti i giorni festivi dalle 9 alle 18 con orario continuato. Nei mesi estivi un ricco calendario di aperture straordinarie permette di godere della visita anche in orario serale, gustando un aperitivo, in occasione di eventi, concerti, spettacoli teatrali.
visita|casa|museo|lodovico|pogliaghi|orario|ambrosiana|biblioteca|veneranda|varese|lombardia|expo|duomo|milano
9144
page,page-id-9144,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-2.9,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

Visitare il Museo

Statuina XIX secolo
Opere all'interno Casa Museo Pogliaghi
03-slider-visitamuseo-1098×500
5 maggio, inaugurazione
05_slide-interna
Logo Casa Museo Lodovico Pogliaghi
Logo Ambrosiana
logo-pdf-shop
Logo Regione Lombardia
varesemusei

Visitare il Museo

 

L

a Casa Museo Pogliaghi vi aspetta nei giorni di sabato, domenica e in tutti i giorni festivi dalle 9 alle 18 con orario continuato. Nei mesi estivi un ricco calendario di aperture straordinarie permette di godere della visita anche in orario serale, gustando un aperitivo, in occasione di eventi, concerti, spettacoli teatrali.

 

Visitare la Casa Museo, significa immergersi in un ambiente antico, curioso, suggestivo e godere dello splendido panorama che, nei giorni limpidi, permette di vedere il Duomo di Milano e la sua guglia maggiore.

 

La Casa Museo offre diverse tipologie di visita: per singoli, famiglie, gruppi di adulti e gruppi scolastici.
La visita può includere anche una passeggiata nel borgo di S. Maria del Monte, oppure il percorso del Viale delle Cappelle, con partenza dalla prima Cappella.
È possibile anche prenotare ingressi riservati al di fuori del normale orario di apertura, o utilizzare la Casa Museo e gli spazi annessi del rustico per eventi privati.

 

Lo splendido contesto del Sacro Monte, del Campo dei Fiori e tutti i luoghi della cultura del nostro territorio, permetto di creare itinerari affascinanti, disegnati sui desideri di ciascun visitatore.
Per itinerari personalizzati, che abbiano come punto di partenza o arrivo la Casa Museo Pogliaghi è possibile inviare una mail di richiesta a info@casamuseopogliaghi.it

 

Casa Museo Pogliaghi è un bene culturale di proprietà della Veneranda Biblioteca Ambrosiana, la cui gestione è affidata ad Archeologistics.

 

Nel gennaio del 2014, un finanziamento di Regione Lombardia ha consentito l’avvio dei lavori di restauro conservativo che hanno portato alla riapertura della Casa Museo.

 

Il progetto è stato reso possibile dal finanziamento di €100.000 per il restauro, la messa in sicurezza e la manutenzione ordinaria degli ambienti stanziato dalla Direzione Generale Culture, Identità e Autonomie della Regione Lombardia, nell’ambito di una più ampia valorizzazione del Patrimonio Unesco dei Sacri Monti di Piemonte e Lombardia.

La riapertura delle collezioni della Casa Museo Pogliaghi – sostenuta dal costante e appassionato lavoro della Fondazione Pogliaghi -contribuisce a valorizzare la storia e l’attrattività turistica del Sacro Monte di Varese, creando una più stretta connessione con la città di Milano in vista della prossima apertura di Expo 2015.

La Casa Museo Lodovico Pogliaghi si aggiunge ad altri luoghi di grande rilevanza culturale nell’ambito della Provincia di Varese.

Tra le istituzioni che si occupano di valorizzazione del territorio, la Fondazione Comunitaria del Varesotto sta mostrando un grande interesse nei confronti della Casa Museo.

La Casa – Museo Pogliaghi fa parte, inoltre, della rete Varese Musei, nata nel corso del 2015, con il sostegno di Regione Lombardia. La rete comprende, oltre alla Casa-Museo Pogliaghi: il Museo civico d’arte moderna e contemporanea del Castello di Masnago, il Museo Baroffio e del Santuario (Sacro Monte di Varese), i Musei Civici di Villa Mirabello, il Museo Etno- archeologico Castiglioni, il Centro Espositivo Mons. Macchi.

Questo progetto è volto alla valorizzazione dei musei della città e del patrimonio che essi rappresentano, mediante interventi di adeguamento strutturale, riallestimento, catalogazione, studio, promozione e pubblicazione coordinata, oltre che il potenziamento dei servizi di accoglienza (www.varesecultura.it).

 

Casa Museo Lodovico Pogliaghi

Proprietà e direzione scientifica
Veneranda Biblioteca Ambrosiana

 

Collaborazione
Fondazione Lodovico Pogliaghi

 

Progettisti e direttore dei lavori
Arch. Roberta Lamperti, Ing. Giuseppe Battaini

 

Direttore dei lavori
Arch. Roberta Lamperti

 

Gestione e servizi al pubblico
Archeologistics snc

 

Cofinanziamento
Regione Lombardia, Fondazione Comunitaria del Varesotto

 

Si ringraziano
Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici della Lombardia
Soprintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia
Soprintendenza per i Beni Storico, Artistici e Etnoantropologici della Lombardia